PSICOMOTRICITA’ 2-5 ANNI (Monza)

Esaurito

PSICOMOTRICITA’ 2-5 ANNI (Monza)

Indirizzo
Via Carlo Alberto 33, Monza   Mappa

120.00

Percorsi di Psicomotricità Educativa rivolti a bambini di 2, 3, 4, 5 anni, in piccoli gruppi.

La psicomotricità è un approccio globale al bambino che sostiene il suo sviluppo, permette di sperimentare e affinare le abilità motorie e le abilità di gioco, favorisce la socializzazione e la condivisione di esperienze ed emozioni con gli altri.

 

Ciclo di 10 incontri a cadenza settimanale, tenuto da Elena Lambicchi, neuropsicomotricista

Le iscrizioni chiudono 48 ore prima dell’inizio del corso, per iscrizioni fuori termine scriveteci!

Consigliato abbigliamento comodo e calze antiscivolo

Esaurito

Stato

There are no ticket available at this time.

Dettagli evento

La psicomotricità può essere intesa come il modo specifico di “essere al mondo” dei bambini durante la prima infanzia: infatti, per crescere, i bambini hanno bisogno di esperienze significative che partano dal corpo. L’obiettivo della psicomotricità a livello educativo è quindi quello di sostenere lo sviluppo spontaneo del bambino, attraverso i suoi specifici strumenti di crescita: azione, interazione e gioco.

Attraverso la sperimentazione motoria e il canale corporeo, il bambino fa esperienze del mondo e costruisce significati. La psicomotricità permette di sperimentare, agire, conoscere e comunicare, costruendo in questo modo il fondamentale legame tra azione e pensiero nel bambino.

Attraverso le proposte di sperimentazione del materiale con il corpo e il movimento, il bambino fa esperienza dei propri confini corporei, di sensazioni tattili e di equilibrio-disequilibrio; scopre nuove modalità di spostamento; perfeziona abilità motorie; conosce nuovi significati in un contesto di relazione.

I bambini possono fare esperienza di uno “spazio” e un “tempo” dove esprimere liberamente il proprio bisogno di muoversi, scoprire, sperimentare. Tutto questo in un contesto di sicurezza, attraverso il gioco spontaneo e organizzato dall’adulto, che li porti ad una maggiore consapevolezza di sé stessi e del mondo, con attenzione alla creazione di uno spazio di ascolto e di comunicazione con l’altro.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Lascia per primo una recensione